mercoledì 22 luglio 2015

io ed alcuni ufi di passaggio stavamo disquisendo dell’utilità di gente come astronauti, fisici teorici, astrofisici, nell’economia del pianeta terra.
voglio dire, tutti quei soldi sprecati per gente che va nello spazio solo perché ancora non è capace di andare nel tempo, gente che passa una vita intera a cercare il bosone di higgs, quando basterebbe stare più attenti a dove si mettono le cose, gente che manda una sonda su plutone quando evidentemente bastava inviare un sms.
insomma, gente che distrae tempo e risorse da quel grande progetto di estinzione della specie che homo sapiens sta portando avanti da secoli con grandi sacrifici. è quantomeno irrazionale.
poi finalmente ha smesso di piovere ed è arrivato il caldo (qui dura una settimana, tipo).
io cammino garrulo per le strade in pantaloncini e maglietta, socializzo con i cavedani durante brevi bagni al lago, e in genere sono felice così (a parte un tardo pomeriggio in cui ho cercato di inumarmi in un fusto della birra. ma non sono del tutto sicuro avesse a che fare con il caldo), perlomeno finché dura.
l’unico problema è che ultimamente non riesco a far capire a piccettino alcune regole base della normale convivenza civile e abbiamo iniziato una disputa sotterranea per la conquista del territorio.
non sono molto certo di poter vincere, anche perché io e un team di esperti comportamentisti siamo convinti che l'autorità, perché sia realmente efficace, non deve essere imposta, ma negoziata.
quindi vado su da www.usefultools.com e mi scarico una subroutine weberiana chiamata "carisma" direttamente nella ghiandola pineale. poi provo a installarla ma mi dà sempre errore di sistema.
per consolarmi la sera giro per le fiere e mi diletto con pratiche divinatorie leggendo il futuro nei fondi dell’autan.

1 commento:

Giasconio ha detto...

Un consiglio: i cavedani sono più buoni arrosto che da amici.