giovedì 26 gennaio 2012

invece di cercare la pagliuzza nell’occhio del tuo fratello, guarda in ripostiglio

alla fine gli ufi non hanno invaso il pianeta. quanto meno per ora.
cioè, c’era una pattuglia di ufi che voleva atterrare a murmansk, ma poi sono stati richiamati dall’astronave madre perché faceva freddo ed era ora di cena. le astronavi madri sono sempre così apprensive.
probabilmente ritenteranno quando sul pianeta ci saranno specie più intelligenti di homo sapiens con cui dialogare.
a dire la verità, sul pianeta ci sono già molte specie più intelligenti di homo sapiens (praticamente quasi tutte) ma attualmente nessuna è interessata a dialogare con gli ufi (c’è un motivo se sono più intelligenti di homo sapiens, no?).
nel frattempo, il comitato di liberazione dei miei bronchi (per ora siamo: io, un germano reale e un inglese immaginario) mi ha iscritto a un corso di smaterializzazione del catarro che si basa sul convincere i legami molecolari che impegnarsi in un lungo rapporto è sempre una perdita di tempo. dal punto di vista pratico è una cosa che ha che fare con l’acetilcisteina, la meccanica quantistica e il latte e cognac.
io arrivo a casa, metto sullo stereo la sinfonia me262 di fritz wendel nella partitura per archi, fionde e stendipanni elettrico, rispondo evasivamente a un question time sulla mia sanità mentale e provo a cercare qualcuno che sappia prepararmi un buon rösti (con risultati piuttosto scarsi, devo dire).

5 commenti:

ilmagodiossh ha detto...

Con le astronavi madri ormai muorivo. Giuro.

e.l.e.n.a. ha detto...

quelli che si impegnano in un lungo rapporto sono anche detti legami mosecolari.

(la versione cubosabauda prevede latte+rhum)

marcell_o ha detto...

io quand'ero ragazzino ci avevo tante fantasie sulle astronavi madri degli altri e non ci avevo il coraggio di nadare con le navi scuola. ma ora ci ho una certa età e il sabato mattina perdo tempo su internet e se non arriva l'invasione degli ufo che perlomeno nevichi un po', qui (prima di lunedì, per favore)

Gaia ha detto...

rösti sì, ma versione light per favore: vegetariana!
che altrimenti mi viene l'ansia, ed in seguito ad essa potrebbero arrivare gli ufi a prelevarmi ed analizzarmi

memoriediunavagina ha detto...

vorrei inoltrare la mia proposta di iscrizione al corso di smaterializzazione del catarro.